Poliuretani

Poliuretani: caratteristiche e benefici
1 Aprile 2019 Administrator

I materassi memory hanno in parte sostituito altre tipologie più «tradizionali» di prodotti, come quelli a molle, per via della migliore resistenza all’usura, per la maggiore sicurezza, igiene ed ecosostenibilità, oltre che per l’elevato grado di comfort che caratterizza questo materiale. Il poliuretano, polimero adoperato su larga scala dalla seconda metà del Novecento, possiede, infatti, doti peculiari, che lo rendono particolarmente adatto per la produzione di materassi, cuscini ed accessori da letto.

Caratteristiche e vantaggi del poliuretano

Perché questo materiale risulta così indicato per l’imbottitura dei materassi?

  • È leggero e confortevole: i materassi memory presentano una minore densità al proprio interno, il che significa che, a parità di volume, il peso del prodotto sarà inferiore rispetto, ad esempio, a quello di un materasso a molle o in lattice. Inoltre, la speciale tipologia di poliuretano denominata «memory foam» possiede una perfetta viscoelasticità: in altre parole, è in grado di modificarsi al contatto con il calore ed il peso del corpo, adattandosi al meglio alla forma ed alla posizione della persona.
  • È sicuro, ecologico e igienico: le tecniche di produzione del poliuretano, principale componente dei materassi memory, sono ormai del tutto sicure per l’ambiente. Inoltre, questi prodotti vengono sottoposti ad una serie di controlli di qualità, che ne garantiscono la totale anti allergicità. Per finire, il poliuretano è un materiale immune agli attacchi di acari e batteri, che tendono ad accumularsi all’interno del letto: per tale ragione, i materassi memory sono indicati per chi soffre di asma e allergie.

Memory foam, un particolare poliuretano

Il memory foam è una particolare tipologia di poliuretano, resa termosensibile attraverso la miscelazione con altre sostanze. Questa lavorazione rende il memory foam adattabile al calore corporeo, dando luogo alla piacevole sensazione avvolgente tipica del materiale.

Watercell, poliuretano ecologico e sicuro

Tra le varie tipologie di poliuretano, anche il Watercell ha ottenuto eccellenti risultati in termini di comfort e sicurezza, tanto da diventare uno dei principali componenti delle imbottiture dei materassi memory. Difatti, un materasso interamente realizzato in memory foam rischierebbe di provocare un calore eccessivo o di risultare troppo morbido, lasciando «sprofondare» il corpo al suo interno. L’utilizzo di uno o più strati in Watercell, materiale dalla maggiore portanza e traspirabilità, permette di ovviare con successo a questi problemi, dando luogo a materassi memory comodi, sicuri e resistenti all’usura.

Inoltre, il Watercell viene prodotto con l’aggiunta di acqua ed altre sostanze ecologiche, con una nuova metodologia che garantisce un impatto ambientale pressoché nullo.

Watercell e memory: l’offerta Fabricatore

La casa produttrice italiana Fabricatore, unendo le caratteristiche e i benefici dei materassi memory e del Watercell, ha dato vita a tre prodotti dall’incredibile qualità e comfort:

    • Fisio Relax, ideale per chi desidera dormire sempre in una posizione corretta, grazie alla speciale lavorazione Spine Total Body ed al perfetto mix tra Watercell e memory foam;
    • Essential, materasso memory composto da una lastra in Watercell e da uno strato in memory foam, per chi ricerca il giusto equilibrio tra morbidezza e sostegno
    • Classic, materasso memory con un’anima interna ripartita in tre strati differenti, di cui due in Watercell e uno in memory foam, ed una particolare cura per i dettagli.